In Spagna il gruppo "I Cariddi"

img

L'insieme folklorico “I Cariddi”, Centro ricerche e studi della cultura etnica siciliana, ha partecipato in qualità di unico rappresentante folk per l’Italia al XX “Festival Internacional de Música y Folk de Malgrat de Mar FIBM”, che ha avuto luogo in Spagna, a Malgrat de Mar e a Barcellona, nello scorso mese di ottobre.
L’importante kermesse internazionale è stata organizzata dall’Ente ispanico “Malgrat Turisme” in collaborazione con EuroArt production.

Dopo l’arrivo all’aeroporto internazionale di Barcellona e il trasferimento in bus verso Malgrat de Mar, il gruppo messinese è stato ospitato presso l’hotel Tropic Park. Il giorno successivo “I Cariddi” sono stati ricevuti nella sede del Consiglio locale dal Sindaco e dalle Autorità cittadine catalane, che hanno reso loro il benvenuto e manifestato soddisfazione per la partecipazione. Nel pomeriggio “I Cariddi” si sono esibiti assieme ad altre formazioni straniere nella Piazza Clavè e poi al Centro Sorra Daurada, dove il gruppo è stato particolarmente apprezzato per l’esecuzione di alcune fra le più importanti danze popolari isolane: la tarantella, il balletto, lo scotis e il lanzet. Il giorno successivo ha avuto luogo a Malgrat de Mar, presso il centro San Roc, il Raduno di tutti i gruppi partecipanti, da dove ha avuto inizio una parata lungo il Paseo Maritimo e le vie centrali della città, fino al parco Can Campassol. Qui, davanti ad un gremito pubblico, “I Cariddi” hanno presentato il loro classico repertorio fatto di danze, canti e musiche tipiche siciliane, riscuotendo grande successo e ottenendo anche da parte degli organizzatori molteplici attestazioni di stima e simpatia.

L’ultima giornata della manifestazione è stata riservata per una escursione turistica nell’incantevole città di Barcellona, capitale della Catalogna, dove i membri del gruppo hanno potuto apprezzare la Cattedrale de la Santa Cruz y Santa Eulalia, la casa museo di Gaudì, e la famosa Rambla con il monumento a Cristoforo Colombo.

Al Festival internazionale spagnolo erano presenti le seguenti 15 formazioni: “Akademicka Orkiestra D?ta UWM Olsztyn” (Polonia), “3 Rio Gozitan Dance Company” (Malta), Banda Folkloristica “La Velocissima” (Italia), Banda musicale “Mompeo & Toffia” (Italia), Banda Musicale “V. Bellini” (Italia), “Budzyn Brass Band” (Polonia), City Brass Orchestra Cheb, (Repubblica Ceca), Folk Group “Bursa Tahtakiran Sword Shield Folkdance Association” (Turchia), Gruppo Folk “I Cariddi” (Italia), Folk Group “Tamburica Uzlop” (Austria), “Kraši? Majorettes” (Croazia), “Majorerettes Club Unity S Samobor” (Croazia), “Rovinj Majorettes” (Croazia), “Team Netta Dance Group” (Malta), “The Majorettes Of Krk Island” (Croazia).

“Dopo tale fantastica esperienza in questa meravigliosa parte della Penisola Iberica, e in particolare nella Costa Brava - ha dichiarato Tobia Rinaldo presidente della formazione de “I Cariddi”- portiamo in Italia un bagaglio di stime e apprezzamenti che hanno provocato in tutti noi orgoglio e grande compiacimento. I sentimenti e le manifestazioni di affetto riservati alla formazione messinese ci fanno sentire fieri di poter esportare all’estero le nostre preziose tradizioni e ci incitano a continuare ancora con più impegno su questa strada”.

Il Gruppo che è affiliato alla FITP, ha compiuto importanti tournées di rappresentanza italiana in tutto il mondo e quest’anno festeggerà 48 anni dalla fondazione.

“I Cariddi” sono stati presenti al festival spagnolo con i seguenti canterini, danzerini e musicisti: Ambra Rinaldo, Annamaria Loria, Antonella Marino, Asia Rinaldo, Caterina Trimarchi, Ciro Longhitano Pastone, Costanza Allegra, Doriana Rinaldo, Emanuela Ferro, Enrico Lo Re, Francesca Lucà, Franco Lo Re, Giada Pellegrino, Giusy Fava, Grazia Croce, Lillo Mangano, Lillo Scordino, Luca Croce, Luca Raineri, Maria Bertone, Maria Oliveri, Marialaura Polito, Marialuisa Triglia, Marianna Vecchio, Massimiliano Rinaldo, Michele Maisano, Mimmo Minniti, Nino Romeo, Peppe Pellegrino, Raffaele Rinaldo, Rosa Maria Sframeli, Rosalia La Tella, Salvatore Pellegrino, Salvina De Domenico, Salvina Sr. Rinaldo, Salvina Jr. Rinaldo, Sebastiano Foscolo, Simone Longhitano Pastone, Siria Rinaldo e Tobia Rinaldo.