Giornata del Folklore e delle tradizioni popolari, un evento indimenticabile

img

Grande successo per la prima Giornata del Folklore e delle tradizioni popolari organizzata dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari. A coronamento di molteplici iniziative attuate in tutta Italia, nel pomeriggio di sabato 26 ottobre si è svolta a Roma una manifestazione senza precedenti con la partecipazione di 38 ensemble tra gruppi folk, cori, bande e sbandieratori. La sfilata da Piazza del Popolo a Piazza Venezia è stata salutata da un pubblico numerosissimo ed entusiasta di vedere adulti e bambini esibirsi in danze tradizionali e di ascoltare musica popolare. In Piazza del Campidoglio è avvenuto il saluto finale con la presenza del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, della sindaca di Roma Virginia Raggi e degli sponsor dell’evento, ACI ed Eccellenze Campane. Tutti hanno riconosciuto la bontà dell’intuizione del Presidente Conte che ha fortemente voluto l’istituzione e la realizzazione della Giornata. La Sindaca Raggi ha sottolineato l’importanza del riconoscimento delle diverse identità in una città crocevia di culture come Roma. Il Presidente Conte ha commentato che “il futuro ha un cuore antico” e per questo il folklore rappresenta un Italia bella nella quale bisogna credere. Il Presidente della FITP Benito Ripoli ha ringraziato dicendo che la “cultura popolare è in cammino” e ha dato appuntamento per gli anni a venire.